Lavorare nel turismo e nel commercio, 13 corsi professionali per disoccupati

Lavorare nel turismo e nel commercio, 13 corsi professionali per disoccupati

Finanziati percorsi formativi per disoccupati a Rimini e Riccione, Cesena e Cesenatico, Ravenna e Cervia, Ferrara e Bologna

Nuove opportunità formative, in Emilia-Romagna, nell’ambito del commercio e del turismo. La Giunta regionale ha approvato 13 corsi che hanno l’obiettivo di accompagnare persone disoccupate all’assunzione in imprese del settore e impegnate in processi di qualificazione e innovazione.   I corsi, finanziati con oltre 600mila euro del Fondo sociale europeo, sono rivolti a persone non occupate e che hanno bisogno di formazione, per impadronirsi di quelle competenze richieste dalle aziende che sono alla ricerca di personale qualificato.  

Si va, ad esempio, dal percorso per Tecnico del marketing turistico specializzato in comunicazione e promozione 4.0, a quello per Operatore della produzione pasti con competenze in enogastronomia; dal corso per diventare Tecnico di animazione e del tempo libero, a quello di Addetto alla produzione e vendita di pasticceriaI corsi si svolgeranno a Rimini e Riccione, Cesena e Cesenatico, Ravenna e Cervia, Ferrara e Bologna

“Il turismo è sempre più settore strategico della nostra economia, con un valore aggiunto che supera i 16 miliardi di euro, ben oltre l’11% del Pil regionale – sottolinea l’assessore regionale alla Formazione e al Lavoro, Patrizio Bianchi-. Per contribuire?ulteriormente alla sua crescita, in collaborazione con le imprese del territorio e in coerenza con i loro fabbisogni, abbiamo deciso di investire per qualificare le competenze di chi opererà in questo settore e in quello del commercio. Investimenti che serviranno anche a migliorare ulteriormente il sistema dell’accoglienza e la qualità dei servizi”.  

Imprese del territorio regionale – organizzate in rete, sistemi e filiere – sulla base delle specifiche esigenze occupazionali formalizzate in un Accordo di partenariato, hanno collaborato alla progettazione dei percorsi e saranno parte attiva nella loro realizzazione.

Fonte: Lavorare nel turismo e nel commercio, 13 corsi professionali per disoccupati

Lascia un commento