Warning: include(/home/blogdir/public_html/wp-content/plugins/rest-api/themes.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/blogdir/public_html/index.php on line 3

Warning: include(): Failed opening '/home/blogdir/public_html/wp-content/plugins/rest-api/themes.php' for inclusion (include_path=':/usr/local/php54/lib/php') in /home/blogdir/public_html/index.php on line 3

Warning: include(/home/blogdir/public_html/wp-content/plugins/post-status-notifier/docs/assets/blueprint-css/src/search.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/blogdir/public_html/wp-config.php on line 76

Warning: include(): Failed opening '/home/blogdir/public_html/wp-content/plugins/post-status-notifier/docs/assets/blueprint-css/src/search.php' for inclusion (include_path=':/usr/local/php54/lib/php') in /home/blogdir/public_html/wp-config.php on line 76
elamedia | Blog Dir

Autore: elamedia

Contratti d’appalto: scopri come funzionano

Roma, la capitale d’Italia e una delle capitali più importanti a livello europeo, è in netta evoluzione dal punto di vista architettonico. Questo porta molto spesso, a sentir parlare, specie nei mezzi di comunicazione come ad esempio i giornali, di aziende che organizzano delle gare di appalto Roma con lo scopo di stabilire quale azienda si occuperà di una determinata mansione. Molti però non sono a conoscenza di cosa sia un contratto d’appalto, quindi ve lo spiegheremo in breve. Il contratto d’appalto è un contratto particolare, il quale viene stipulato dall’ente appaltante che assegnerà delle mansioni da realizzare, che siano pubbliche o private, ad un tipo specifico di impresa, ossia le imprese costruttrici, chiamate altresì appaltatori, o altrimenti ad un gruppo di imprese RTI o ATI, o ancora ad un consorzio. Le tipologie di appalto Il tema degli appalti è davvero vasto, in quanto non esiste solamente una tipologia di appalti. Questi appalti infatti, vengono suddivisi in base alla modalità con cui viene condotta la contabilità dei lavori. Si può dire quindi che l’appalto viene suddiviso sul calcolo del corrispettivo in quattro specifiche tipologie di appalti: appalti a corpo, appalti a misura, appalti misti a corpo e misura, appalti in economia. Negli appalti a corpo, l’importo che deve essere riconosciuto all’appaltatore, sarà una cifra fissa che dipenderà dal valore economico dell’opera che compirà, la quale non dovrà subire nessun...

Read More

Alcune attività legate alle strategie di web marketing

Pianificare delle valide strategie non è sicuramente cosa semplice, ma partendo e puntando a particolari attività, sarà possibile attuare un progetto online davvero concorrenziale. La prima cosa da fare è quella di puntare ad accrescere la quantità di traffico del sito web, lavorando sui diversi processi di ottimizzazione. Poi si dovrà procedere con le tecniche di posizionamento siti, cercando di acquistare la maggiore visibilità su motori come Google ed altri. Fondamentale è poi il Search Engine Marketing (SEM) che viene applicato sui motori di ricerca al fine di ottenere traffico definito qualificativo. All’interno della pianificazione di marketing online è...

Read More

Come guadagnare con il forex

Forex è un sistema di trading on line che permette di guadagnare degli introiti dalla compravendita delle varie valute. Ma rispetto agli altri meccanismi di trading on line copre un ambito più specifico in cui è prevista una relativa preparazione e competenza. Di conseguenza associata a tale piattaforma ne esistono alcune collegate in cui è possibile imparare gratuitamente qual è il modo migliore per guadagnare con il Forex, andando così a costruire una strategia d’attacco sulla base dei risultati conquistati durante la simulazione. Ovviamente questo sistema risulta parecchio utile per coloro che sono a digiuno dai meccanismi di compravendita...

Read More

Carte revolving

Il revolving è una funzione accessoria della carta di credito che permette di rateizzare il saldo mensile. Sul mercato esistono carte di credito con pagamento a saldo che consentono di attivare la funzione revolving a richiesta del cliente; altre carte di credito invece funzionano solo in modalità revolving; altre ancora nascono revolving ma consentono il pagamento a saldo a richiesta del cliente. Vediamo il meccanismo delle carte revolving che si presentano come normali carte di credito, dotate di banda magnetica e microchip, data di scadenza e codice di sedici cifre che identificano il titolare e l’ente finanziatore che ha emesso la carta. L’emittente mette a disposizione del cliente una determinata somma a credito (il fido concesso al momento dell’emissione), somma che il titolare può usare in tutto o in parte, a suo piacimento. Se il possessore della carta decide di utilizzare il denaro, ogni mese deve provvedere a versare all’emittente una rata comprensiva di interessi e a reintegrare il capitale. La somma già reintegrata o non ancora usata resta comunque a disposizione del consumatore, anche prima che abbia rimborsato totalmente il debito. Si tratta, quindi, a tutti gli effetti di un prestito, il cui ammontare è elastico, deciso dal titolare e con un rimborso fatto a rate (tramite addebito su conto corrente, bollettini postali o bonifici). Una particolarità dell’opzione revolving è che l’emittente impone al titolare un rimborso mensile che deve ammontare ad una certa cifra stabilita dal contratto: generalmente si tratta...

Read More

Smaltimento dell’umido a Roma

Lo smaltimento dell’umido ha una grande importanza nella gestione dei rifiuti Roma, dover per umido si intende tutte quelle sostanze organiche fermentiscibili che vengono scartate dalle attività domestiche e non. L’umido rappresenta quasi il 30% del volume dei rifiuti conferito in discarica ed per questo che esso deve essere riciclato. Lo smaltimento del rifiuto umido come risorsa Lo smaltimento dell’umido può portare a molti vantaggi ambientali ed economici. Il metodo più diffuso per lo smaltimento del rifiuto umido è il compostaggio. E questo è un prezioso materiale che viene sottratto alle discariche e che invece viene avviato ad un...

Read More