Cristalli auto: come mantenerli sempre in buono stato

Le persone che sono solite guidare tutti i giorni per lavoro devono essere certe di poter contare sua una vettura affidabile e sicura. Tra gli elementi più importanti da tenere in considerazione rientrano le condizioni di pneumatici e sistema frenate. Spesso, invece, si tende a sottovalutare le condizioni dei cristalli auto, anch'essi componenti fondamentali proprio nell'ambito della sicurezza.

I vetri costituiscono anche uno dei punti più sensibili, tanto che una scheggiatura può compromettere la funzionalità.
Guidare un veicolo con i vetri rotti non rappresenta solo un pericolo per chi si trova a bordo dell'auto; il codice della strada prevede l'applicazione di multe più o meno "salate" a seconda della gravità del singolo caso.
I cristalli auto, oltre a scheggiarsi (questo può accadere anche a causa di un semplice sassolino proveniente dalla vettura che precede), sono soggetti a graffi. Si tratta di un evento che si verifica più frequentemente di quanto si creda. Se i tergicristalli non vengono sostituiti da troppo tempo, ad esempio, il loro utilizzo può compromettere la visibilità.

Un altro imprevisto è rappresentato dal parabrezza incrinato. Il rischio non è solo legato, ancora una volta, ad una riduzione del campo visivo del conducente. Per quanto possa sembrare incredibile, un vetro incrinato incide negativamente sulla stessa struttura del veicolo; infatti, il contributo normalmente esercitato dal parabrezza sulla rigidità torsionale di un'auto è decisamente elevato. Quando la crepa ha dimensioni piuttosto limitate è possibile limitarsi ad un intervento di riparazione. Normalmente si
indica in una moneta da 2 euro la misura massima che consente di evitare la sostituzione. Anche davanti ad una scheggiatura, la decisione in merito viene presa dopo aver valutato le dimensioni del danno; nel caso specifico, la rottura deve trovarsi ad almeno 5 cm dal bordo del parabrezza.

Qualsiasi sia il problema relativo ai cristalli auto, è importante intervenire con tempestività. Che si tratti di scheggiature, graffi, incrinature o vere e proprie rotture, rivolgersi a degli installatori professionisti è il modo migliore per capire la gravità della situazione e, in tal modo, riuscire a trovare la soluzione ideale.
Se oggetto del danno sono i vetri dei finestrini, oppure il lunotto posteriore, non è possibile ricorrere alla riparazione; in questi casi, la sostituzione si rende inevitabile.

I produttori che utilizzano ricambi originali, denominati OEM (acronimo di "Original Equipment Manufacturer"), hanno la possibilità di fornire vetri in grado di riportare la vettura alle condizioni originali. Dei cristalli che siano conformi agli standard OEM garantiscono la totale sicurezza. Inoltre, gli installatori professionisti hanno la competenza necessaria per portare a termine l'operazione velocemente, e in modo ottimale. Un tempo, il parabrezza rappresentava una semplice lastra curva realizzata in vetro e circondata da una guarnizione di gomma. Con il passare degli anni, il montaggio dei vetri è stato affidato ai robot, che operano con precisione "chirurgica"; una volta raggiunto l'obiettivo, del collante poliuretanico fissa il parabrezza al telaio. Proprio il fatto che la maggior parte delle case automobilistiche può avvalersi delle tecnologie costruttive più evolute, rende la sostituzione un'attività delicata, che può essere effettuata solamente da installatori dotati di grande esperienza.

Document Management: soluzioni innovative

 

La società SB Italia è specializzata in Document Management, vale a dire un sistema di gestione dei documenti.
Questo sistema non è altro che una categoria di sistemi software che consente di organizzare e facilitare la creazione collaborativa di documenti e contenuti vari. Dal un lato tecnico il Document Management System è un’applicazione lato server
che permette di effettuare innnumerevoli operazioni sui documenti, catalogandoli ed indicizzandoli secondo specifici algoritmi. Le soluzioni dall’azienda al cliente sono assolutamente all’avanguardia e permettono di abilitare la gestione dei processi ottimizzando la gestione quotidiana con costi contenuti, la cui conseguenza è la possibilità di avere risultati accertabili in tempi rapidi. La società garantisce al cliente la crescita continua e la stabilità finanziaria, data da una migliore conoscenza del mercato, dalla competenza nell’utilizzo di tecnologie innovative e dalla capacità di ottimizzare e integrare processi e applicazioni. Uno staff di esperti pone particolare attenzione all’utilizzo delle risorse e opera in ogni area con grande professionalità. Con questo strumento la società fornisce tutte le soluzioni innovative offerte dalla tecnologia e tutte l’esperienza necessaria per facilitare una completa trasformazione in azienda digitale, migliorando la gestione in tutti i settori di business e
rendendoli più efficienti.

Vantaggi del sistema
I vantaggi di questo strumento sono tanti, primo fra tutti la possibilità di ottimizzare le risorse e migliorare la gestione degli archivi aziendali. Inoltre, è anche utile per favorire la collaborazione all’interno dell’azienda, per la conservazione digitale della contabilità, una gestione efficiente della corrispondenza aziendale, una migliore gestione amministrativa dei documenti del personale e delle pratiche delle risorse umane come il Libro Unico del Lavoro.
E ancora, lo strumento favorisce la conservazione digitale a norma di legge di tutti i documenti aziendali, conservazione digitale fatture, gestione della corrispondenza aziendale. I vantaggi di questo strumento sono immediati e la prima cosa che salta agli occhi è che occorrerà meno spazio per conservare documenti e contenuti.

Un altro vantaggio è che saranno inalterabili nel tempo e soprattutto saranno riservati e inaccessibili.
Il risparmio del cartaceo pone come conseguenza un maggiore rispetto dell’ambiente e quindi anche minore abbattimento di alberi. Con la digitalizzazione la firma elettronica è diventata indispensabile tanto che si è anche diffusa molto rapidamente. Questo tipo di firma rappresenta l’insieme di dati in forma elettronica, allegati o connessi grazie all’associazione logica ad altri dati elettronici e consente di essere identificati tramite il sistema informatico. Utilizzata tutti i giorni in banca, in posta e in altri esercizi in cui è necessaria, questa firma equivale in pratica alla firma autografa: infatti, quando si mette la propria firma autografa su un documento cartaceo, si acconsente automaticamente a ciò che vi è scritto. La stessa cosa succede con la firma digitale: una volta apposta la firma, ci prendiamo la responsabilità del documento informatico.

La firma digitale assicura l’autenticità del documento che il destinatario può verificare. Inoltre, il mittente non può non riconoscere il documento firmato e il destinatario non può falsificare o non riconoscere un documento firmato da un’altra persona.

Polizze vita: la soluzione migliore per il futuro

{CAPTION}

Le polizze vita sono un'ottima soluzione di pensione integrativa e consentono al beneficiario di ottenere il versamento di una rendita o del capitale versato da riscuotere allo scadere del contratto. La polizza vita è una delle formule più sicure e più comuni che fanno parte delle assicurazioni sulla vita e prevede la stipula di un contratto tra un privato ed una compagnia assicurativa. In questo contratto si stabilisce che l’assicurazione è obbligata a versare un capitale quando l’evento assicurato è già avvenuto, il contraente ha invece l'obbligo di versare il premio stabilito.

Nella maggior parte dei casi la polizza vita prevede il pagamento del capitale anche se il contraente è in vita al momento della
scadenza del contratto, ma i prodotti offerti oggi dalle compagnie assicurative prevedono anche soluzioni che consentono di abbinare un piano personalizzato costruito in base alle esigenze assicurative del cliente ottenendo ugualmente il rimborso del capitale. Le varie formule proposte, a vita intera, o temporanea, o a tutela della salute, rispondono a tutte le esigenze che si possono presentare nella vita, come l'acquisto di una casa o la scomparsa improvvisa di una persona cara e ancora la
protezione nella vecchiaia. In tutte queste situazioni le polizze vita rappresenta la soluzione migliore per proteggersi economicamente anche nelle difficoltà, mettendo al sicuro anche la famiglia da periodi bui.

Poiché le aspettative di vita sono aumentate e nel frattempo il sistema pensionistico italiano ha cominciato a modificare il sistema di distribuzione delle risorse, la polizza vita consente di gettare le basi per una pensione integrativa in modo da avere un futuro più sereno. Questa necessità deriva dalla situazione attuale che porta a pensare ad un futuro in cui il lavoratore non sarà più in grado di stabilire le certezze di un futuro pensionistico. I giovani in questo caso sono ancora più svantaggiati poiché devono ancora entrare nel mondo del lavoro e le prospettive non sono affatto rosee e la possibilità di avere una polizza che tuteli il proprio avvenire è molto allettante.

Per tutte queste problematiche e per evitare di avere problemi economici proprio quando si dovrebbe andare in pensione, oppure l'importo della pensione mensile è troppo esiguo, le compagnie assicurative propongono polizze vita che includono una formula pensionistica integrativa. Con queste soluzioni soluzioni assicurative, le compagnie offrono ai clienti la possibilità di pianificare il proprio futuro e di mantenere un certo tenore di vita grazie ad una pensione che gode di incentivi fiscali, con una rendita sicura e una gestione oculata delle proprie risorse.

Le soluzioni assicurative abbinano alla polizza vita anche una linea risparmio che prevede formule dedicate ai risparmiatori che vedono così crescere i loro capitali in maniera sicura, senza alcun rischio. Per questo il cliente può disporre di un piano personalizzato, studiato apposta per rispondere alle proprie esigenze: la cosa migliore è affidarsi ai consulenti esperti delle
compagnie assicurative che valutano tutte le richieste del cliente creando pacchetti per assecondare qualsiasi richiesta.
I consulenti sono a disposizione per dare tutte le informazioni riguardo i piani assicurativi.

Come scegliere i mobili bagno per renderla una stanza accogliente e rilassante?

{CAPTION}

 

Le idee più esclusive per allestire un bagno e farne un luogo estremamente accogliente sono varie e dobbiamo tenere
conto che si sono evolute nel corso degli anni, trasformando questa stanza in una vera oasi di benessere.
Infatti, il bagno di ultima generazione si ispira alle spa dei centri benessere ed è dotato di vasche idromassaggio sospese o incassate nel pavimento, cabine doccia professionali con soffioni che riflettono luci particolari e cromoterapia.
Anche i mobili bagno rispecchiano queste caratteristiche e si adattano ad uno stile assolutamente moderno, funzionale e ultra comodo. Sia gli arredi che i sanitari hanno design essenziale e anche la rubinetteria e i mobili di appoggio hanno linee minimal e pulite.

Gli arredi più all’avanguardia e che sono al momento quelli più di tendenza sono quindi lineari e in perfetta armonia con gli accessori bagno, ed entrambi si distinguono spesso per qualche dettaglio decorativo anche se prevalgono stile e funzionalità. Anche i mobili bagno sospesi sono in forte tendenza e in commercio si trovano modelli di ogni genere, forma e dimensione,
studiati apposta per essere collocati e adattati in e qualsiasi ambiente.
L’assortimento comprende anche mobili creati apposta per arredare bagni di piccole dimensioni dove il bisogno primario è quello di sfruttare ogni spazio disponibile. I mobili bagno devono comunque essere realizzati con materiali di qualità e devono poter offrire la possibilità di creare un rifugio dotato di ogni comfort senza rinunciare alle tendenze moda.

Tantissime sono le aziende del settore che progettano soluzioni d’arredo per il bagno coniugando estetica e funzionalità e proponendo al cliente soluzioni innovative e di moda, assecondando gusti e necessità dei consumatori.
Tra i marchi made in Italy di accessori per la stanza del bagno molto apprezzati vi sono Colombo Design, che produce mobili di
alta qualità e duraturi nel tempo; Kho-I-Noor, che propone soluzioni di arredo per il bagno dalle linee eleganti ed esclusive; Carlo Iotti, che affascina con le sue collezioni d’arredo dalle linee eleganti e dal gusto contemporaneo.
Il colore dei mobili maggiormente apprezzato nelle linee minimal è di solito il bianco, che illumina e valorizza le forme, dando
anche un senso di profondità e spazio. Importante è la scelta dei materiali da inserire nella stanza da bagno: qualità e tonalità sono due aspetti fondamentali per creare un ambiente armonioso e che rifletta lo stile desiderato.

Le soluzioni moderne offrono comunque una vasta gamma di mobili da inserire nel bagno, con dimensioni e forme di ogni
tipo, soddisfacendo qualsiasi necessità. Inoltre, è anche possibile adattare più colori all’interno del bagno creando dei richiami con i sanitari e gli accessori, valorizzando l’ambiente con dettagli importanti che non passano inosservati.
Scegliere i mobili giusti, i sanitari e gli accessori è quindi un fattore indispensabile per creare la stanza da bagno quasi
come un piccolo centro benessere e realizzare un vero capolavoro in cui rilassarsi e godere dei comfort è un piacere assoluto.

 

Paraurti auto: quale scegliere?

I paraurti sono degli elementi di sicurezza passiva installati su tutte le automobili, progettati per assorbire gli impatti maggiori e proteggere le parti meccaniche e la carrozzeria dagli urti di lieve entità.
I paraurti auto rappresentano dunque la prima linea di difesa in caso di incidente e devono essere mantenuti sempre in perfetto stato al fine di non comprometterne l'affidabilità e l'efficacia.
La maggior parte degli automobilisti tende però a sottovalutare l'importanza di questi elementi protettivi, continuando a circolare per le strade anche con paraurti danneggiati, crepati o addirittura senza paraurti.
Questo comportamento non solo mette a repentaglio la sicurezza di chi viaggia a bordo dell'auto, ma viola apertamente il codice della strada, che impone l'assoluta efficienza di tutti i dispositivi di sicurezza attiva e passiva installati sull'auto.
Per tale motivo è sempre utile controllare periodicamente lo stato dei paraurti auto, soprattutto quando si verificano piccoli
impatti all'apparenza innocui.
E' sufficiente infatti una piccola crepa a compromettere l'efficienza dei paraurti dell'auto e non sempre è facile individuarla.

I veicoli di fabbricazione recente utilizzano infatti dei paraurti verniciati in tinta con la carrozzeria, che proprio a causa della verniciatura tendono spesso a "nascondere" meglio eventuali crepe o danni strutturali, rendendo più difficile la loro individuazione. Molti commettono poi l'errore di considerare i paraurti auto come degli elementi protettivi estremamente resistenti, progettati per sopportare gli impatti di lieve entità senza grossi problemi.
Tuttavia questa idea contrasta nettamente con il concetto stesso di paraurti, che è stato da sempre utilizzato come una protezione in grado di smorzare gli impatti fungendo da cuscinetto fra la vettura e l'eventuale ostacolo.
Ciò significa che tutti i paraurti sono progettati per deformarsi in caso di impatto, in modo da assorbire (almeno parzialmente) l'energia cinetica di un veicolo che si scontra con un ostacolo immobile o ancor peggio in movimento contrario (ad esempio un'altra vettura che procede in senso opposto).

I problemi più insidiosi sono dunque quelli che si presentano in seguito ad impatti di lieve entità, che apparentemente non lasciano danni gravi ma soltanto delle piccole ammaccature.
Queste lievi ammaccature, all'apparenza innocue, possono però rappresentare un vero e proprio pericolo, poiché in caso di un'ulteriore incidente potrebbero far collassare il paraurti ben prima che possa assolvere al proprio compito, causando potenzialmente danni più gravi sia al veicolo che ai suoi passeggeri.
Per evitare di incorrere in tali problemi è quindi importante sostituire o riparare il paraurti della propria auto anche in presenza di danni che all'apparenza non destano preoccupazione.
Nel nostro negozio potrete trovare un'ampia gamma di paraurti auto delle migliori marche, catalogati in base al marchio e alla vettura di appartenenza.

Esistono inoltre dei paraurti alternativi senza verniciatura, che consentono di risparmiare notevolmente rispetto alle versioni verniciate. In tal modo avrete la possibilità di cambiare il vostro vecchio paraurti con un ricambio di qualità pari all'originale, spendendo molto meno.

Le polizze di protezione: una scelta saggia per il tuo futuro

Le compagnie assicurative propongono numerose soluzioni per proteggere sé stessi o la propria famiglia.
Alcune polizze del ramo vita sono dedicate al risparmio, mentre altre assicurazioni vita sono state ideate per risarcire e proteggere l'assicurato ed i suoi familiari da eventuali imprevisti ed incidenti.

In questo articolo ci occuperemo dell'ultima categoria, le cosiddette polizze di protezione: ne vedremo in dettaglio funzionamento, vantaggi e casistiche pratiche in cui può essere utile sottoscrivere questo tipo di polizza. Le polizze a tutela della salute permettono di proteggere sé stessi ed il proprio nucleo familiare da imprevisti dati da incidenti, malattie o morte prematura. Il funzionamento di base è molto semplice: l'assicurato corrisponderà alla società di assicurazioni un certo ammontare di denaro ogni mese o ogni anno, per ricevere un certo ammontare di denaro a seguito di un danno, di una malattia o di un ricovero.
Il principio fondante di questa tipologia di assicurazioni vita è molto simile a quello delle più comuni polizze auto: a maggior rischio del soggetto assicurato, corrisponderà una rata maggiore. La sottoscrizione di questo tipo di polizza prevede la compilazione obbligatoria di un ampio ed approfondito questionario sulla propria salute: è bene ricordarsi che in questo caso è
necessaria la massima trasparenza ed onestà, poiché in caso contrario la polizza non risulterebbe più valida.

Le assicurazioni a tutela della salute corrispondono un risarcimento all'assicurato nel caso in cui si verifichi un qualsiasi incidente, o nel caso in cui insorga una malattia grave e debilitante. Solitamente, le più comuni forme di polizza a tutela della salute prevedono il pagamento di tutte le spese mediche in caso di ricovero, oltre a corrispondere un certo ammontare di denaro (variabile a seconda del premio pagato) per ogni giorno di lavoro perso.
Anche nel caso in cui si verifichino incidenti che causino una disabilità permanente o temporanea interverrà la copertura
della polizza: in questo modo, sarà possibile evitare di gravare economicamente sui propri cari.

Ogni società assicurativa propone termini di copertura differenti: scopriamo ora l'offerta sulle polizze salute Tre per Te, una soluzione flessibile e interamente personalizzabile con varie opzioni, adatta alle necessità sia di single che di famiglie.
La polizza assicurativa Tre per Te prevede una copertura completa, sia contro incidenti ed infortuni che contro l'insorgenza di malattie gravi ed invalidanti, con un capitale assicurato anche in caso morte. Questo tipo di copertura completa è l'ideale, ad esempio, per coloro i quali provvedono la gran parte del reddito familiare, o per chi ha appena sottoscritto un mutuo e desidera proteggere la propria famiglia da eventuali imprevisti.
Le opzioni di personalizzazione sono ampie, ideate per soddisfare qualunque tipo di esigenza: si passa dall'opzione garantita
Living Needs Benefit, che prevede un pagamento anticipato del capitale nel caso in cui vengano diagnosticate malattie terminali, sino all'opzione accessoria Long Term Care, che prevede l'erogazione di un vero e proprio vitalizio all'assicurato in caso di invalidità permanente.

Una tutela completa, adattabile alle esigenze di un ampio segmento di cittadinanza, ideale per affrontare con più serenità il proprio futuro.

Prenota la tua visita guidata al Cenacolo Vinciano, scopri come!

Approfittare degli ultimi giorni d'estate per fare una tappa a Milano e ammirare il capolavoro dell'Ultima Cena che si trova al Cenacolo Vinciano è un'ottima idea per apprezzare da vicino questa opera straordinaria.
Il calendario di appuntamenti durante i mesi estivi è molto ricco e basta prenotare per poter ammirare il Cenacolo Vinciano senza code o lunghe attese. Si tratta infatti di un'occasione unica per scoprire l'affresco più celebre al mondo e ammirarne le caratteristiche. La visita guidata Cenacolo Vinciano prevede un percorso in compagnia di uno storico dell’arte che approfondirà la conoscenza dell'affresco spiegando nei dettagli storia e tecnica utilizzata da Leonardo per realizzarlo.
Osservando da vicino questo capolavoro si ha la possibilità di comprendere in pieno il tema dell’ultima cena e di capire con esattezza le modalità di esecuzione del dipinto che l'artista ha realizzato dal 1495 al 1498.

Durante le visite guidate cenacolo vinciano diventa il fulcro attorno a cui ruotano tanti aneddoti legati alla sua realizzazione. Ad esempio, pare che il Duca di Milano fosse in contrasto con l’artista a causa del suo ritardo nella conclusione dell'opera. Il litigio tra i due portò Leonardo a vendicarsi dando a Giuda il volto di Ludovico il Moro.
Il percorso continua con visita della Basilica di Santa Maria delle Grazie, progettata in parte dal Bramante e oggi patrimonio dell’umanità dell'Unesco. Ludovico il Moro fece poi trasformare l'edificio nella chiesa ufficiale della famiglia Sforza, e a dimostrarlo è un passaggio segreto la collegava al Castello. Nel corso degli anni i progetti realizzati per consentire ai visitatori di
fruire del Cenacolo Vinciano e di altre opere importanti di Milano hanno avuto grande successo: potersi soffermare ad osservare nei dettagli i principali complessi monumentali di Milano è un'esperienza unica e le visite guidate sono articolate al meglio per consentire agli utenti di immergersi nell'atmosfera di un tempo e capire le caratteristiche dei periodi passati comprendendone la storia e le tecniche artistiche.

La visita guidata al cenacolo Vinciano ha una durata di 90 minuti e il biglietto intero è 25,00 euro mentre quello ridotto per gli under 18 è 15,00 euro.
La visita guidata dà modo di vivere una fantastica emozione alla vista di una scena così famosa: osservando la tavola imbandita è come se si seguissero gli eventi uno dietro l'altro, e i colori utilizzati per dipingere su muro non fanno altro che esaltare questo evento. Tutto ciò che riguarda l'Ultima cena contiene informazioni importanti per la comprensione di quello che fu il periodo del Rinascimento e per questo è necessaria una descrizione accurata.

Leonardo e il Cenacolo – Visita guidata per la scuola primaria
La visita è aperta alle classi della scuola primaria e si può prenotare con largo anticipo. Nello specifico si può visitare il Cenacolo vinciano e completare il percorso con la suggestiva struttura di Santa Maria delle Grazie, dove Bramante ha allestito la celebre tribuna, la cappella funeraria degli Sforza.
 

La Business Intelligence intesa come innovazione e sviluppo

SB Italia propone soluzioni di grande valore per il cliente e lavora al fianco delle aziende che intendono evolversi e innovarsi. Assieme a loro SB Italia disegna, definisce e realizza soluzioni e servizi IT innovativi al fine di abilitare nuovi modelli di business, ottimizzare la gestione quotidiana e garantire maggiore continuità in un mercato competitivo come quello dei servizi informatici, razionalizzandone la spesa e ottenendo benefici concreti e risultati visibili.
La garanzia di continuità e la crescita continua hanno consentito a SB Italia una solida stabilità finanziaria, dimostrando di avere competenze di mercato, ottima conoscenza e padronanza di tecnologie innovative, grandi capacità di ottimizzare e integrare processi e applicazioni e una particolare attenzione all'utilizzo delle risorse, curando determinati aspetti dell'informatica aziendale. La società sviluppa e mette in atto progetti concreti, e trasforma in realtà prodotti anche se non sono in linea con le
necessità del mercato, svolgendo un ruolo fondamentale anche sul piano culturale, e mettendo in atto buone pratiche che incontrano tecnologia e processo.

Con il termine Business Intelligence si fa riferimento ad un sistema di processi aziendali volti a raccogliere dati ed analizzare informazioni di vario genere. Ma il significato di Business Intelligence indica anche la tecnologia utilizzata per mettere in atto questi processi e le informazioni che sono alla fine il risultato di questi processi. Con le soluzioni del Business Intelligence l'attività manageriale e dei collaboratori si è arricchita di processi che vanno gestiti costantemente e con qualità.
Con la Business Intelligence non sono importanti tanto i numeri quanto la validità delle strategie aziendali, e la sua azione genera un volume crescente di richieste da parte di aziende di grandi e medie dimensioni.

Le competenze in materia di Business Intelligence, che oggi costituiscono una delle maggiori caratteristiche di SB Italia, e l’offerta dei sistemi sono volti al consolidamento dell’offerta in relazione ai processi aziendali.
Il termine Social Analytics si riferisce al monitoraggio, all'analisi, alla misurazione e all'interpretazione dei processi digitali e dei rapporti relativi a persone, argomentazioni, idee e contenuti che si trovano nei social network e nei luoghi di aggregazione virtuale disponibili sul web.

Questo tipo di interazioni produce un immenso volume di dati che contiene (spesso in maniera nascosta) informazioni potenzialmente rilevanti per il business della propria azienda. Con la Social Analytics SB Italia ha le competenze per carpire le informazioni e trasformarle in prodotti di conoscenza, così da rendere le informazioni confuse fruibili e capaci di fornire corrette indicazioni strategiche. Alcune modalità di Social Analytics riguardano: sentiment analysis, analisi della concorrenza,
analisi delle performance delle proprie pagine o profili, content analysis, interazioni avvenute nei luoghi di lavoro e rivolte al pubblico. Le Social Analytics includono sentiment analysis, l’elaborazione del linguaggio naturale e l’analisi di social networking (identificazione influencer, profilazione e scoring), e tecniche avanzate come analisi del testo, modellazione teorica e raccomandazioni, l’identificazione automatica e la classificazione dei soggetti o dell'argomento, di contenuti o persone.
Le Social Analytics consentono di fare crescere la community e aumentare la condivisione.

Arredamento bagno: un piacere che bisogna concedersi

Quando è il momento giusto per rinnovare l'arredamento bagno? La risposta è molto semplice: quando si avrà voglia di concedere maggiore attenzione al proprio comfort, aumentare la percezione di benessere e custodire la propria privacy.
Non bisogna attendere che il proprio ambiente sia antiquato o usurato ma agire tempestivamente perché l'arredo bagno è una componente fondamentale da non sottovalutare soprattutto in una delle stanze più utilizzate all'interno di un'abitazione.
Il bagno, del resto, è il luogo nel quale non soltanto il proprietario ma anche gli ospiti, in solitudine, osservano, scrutano e giudicano ogni dettaglio.
Mentre ci si trova immersi in un bagno caldo o sotto una doccia rilassante lo sguardo, inevitabilmente, ricade sul resto della stanza e se quello che l'occhio vede soddisfa anche i sensi allora la dolcezza di quel momento di relax sarà ancora più grande.
Dedicare maggiore spazio, attenzione e cura a questa stanza, dunque, è un piacere che vale la pena di essere concesso e, scegliendo con attenzione i materiali, valutando le possibili alternative per lo spazio a disposizione e non trascurando nessun particolare, il risultato sarà certamente eccellente.

L'arredamento bagno deve catturare l'interesse di chi entra in questa stanza, suscitare un'emozione e uscire dall'anonimato attraverso la corretta combinazione di mobili, sanitari e rivestimenti. Non c'è nulla di peggio di vivere in un bagno che non comunica assolutamente nulla o, peggio, sia percepito come scialbo.
Relax, privacy, romanticismo e tranquillità devono essere sensazioni palpabili e immediatamente percepibili e tutto questo è possibile sfruttando le innovazioni che costantemente elaborano i ricercatori e, successivamente, dopo i ritocchi e gli abbellimenti dei desiner, vengono lanciate sul mercato per essere proposte ai consumatori.

Giocare con i colori, con il contrasto tra materiali differenti, con l'alternanza di lucido e opaco, con linee morbide e sinuose o angoli spigolose. Queste appena indicate sono solo alcune delle combinazioni possibili da armonizzare per creare un alone di intimità e modernità nella propria stanza da bagno.
In questo settore nulla è statico o immobile e anche i revival, il ritorno di vecchi colori o modelli, vengono ogni anno rivisitati, migliorati e adattati alle nuove esigenze di vita per trasformare l'arredo bagno in qualcosa di accattivante e coinvolgente.
Le stanze potranno sembrare più grandi, i mobili più spaziosi, i rivestimenti ancora più originali: una continua evoluzione in crescita a totale vantaggio del cliente.
Andranno bene anche poche ma funzionali idee che permetteranno di rivalutare completamente l'arredo bagno e trasformare la stanza in qualcosa di completamente diverso.
Alla fine non importerà se le sfumature saranno in prevalenza calde o fredde, chiare o scure ma conterà solo la sensazione di esclusività trasmessa a ogni singola persona.
Trasformare e rigenerare la stanza da bagno in un luogo speciale è possibile: basta solo soffermarsi per capire le proprie esigenze, creare una sinergia con il progettista e affidarsi alla creatività di chi ha esperienza nel settore, gusto e capacità di trovare soluzioni creative, funzionali ed esteticamente molto gradevoli.
 

Palazzo Reale a Milano: passione per l’arte in uno scenario ricco di storia

Visitare una mostra d'arte rappresenta sempre un passatempo piacevole e istruttivo, ideale quando si ha del tempo libero per trascorrere una giornata insieme alla famiglia, da soli, o nell'ambito di trasferte con gruppi organizzati.

L'offerta culturale di Milano si è sviluppata nel tempo fino a proporre, oggi, un'ampia scelta di mostre ed appuntamenti artistici, grazie soprattutto a realtà come Palazzo Reale, che, complice una programmazione oculata attuata nel corso degli ultimi anni, può vantare attualmente un flusso di visitatori di prim'ordine, che pone la struttura ai primi posti in Italia tra i centri espositivi più frequentati.

Oltre un milione di visite all'anno, infatti, valgono a proporre Palazzo Reale Milano come uno dei principali poli d'attrazione culturale della città, favorita anche dall'affaccio su Piazza Duomo.
Una struttura ricca di storia, proiettata nel futuro In virtù della sua storia quasi millenaria, Palazzo Reale rappresenta di per
sé una location degna di essere ammirata nell'imponenza del suo insieme e nel gusto ricercato di ogni dettaglio.
Ambita sede delle attività delle famiglie regnanti che si sono succedute nei secoli nel territorio meneghino, il Palazzo ha ospitato per decenni le signorie delle famiglie Visconti e Sforza nel Medioevo, successivamente fu apprezzato Palazzo di Corte per Napoleone e poi sede milanese dei regnanti di Casa Savoia.
La struttura è stata riportata ai massimi splendori nel corso degli ultimi anni, grazie al contributo di eminenti architetti e artisti di fama mondiale.

Il percorso artistico di Palazzo Reale Milano ha conosciuto uno sviluppo encomiabile negli anni più recenti. La struttura si è affermata con autorevolezza sulla scena culturale del capoluogo grazie ad una pianificazione attenta e lungimirante, che ha fatto leva sulla collaborazione con i più grandi centri museali del mondo.
Palazzo Reale è oggi divenuto il fulcro di una rete di collaborazioni e partnership che permettono di offrire ai visitatori alcune delle opere d'arte più pregevoli, autentici gioielli provenienti da ogni continente.

Palazzo Reale Milano: organizzazione, passione e competenza

Picasso, Warhol, Mucha, Boccioni: sono solo alcuni dei grandi nomi a cui è stato dedicato lo spazio espositivo all'interno del Palazzo Reale. La cura e l'organizzazione di ogni mostra viene affidata a esponenti di spicco della scena culturale italiana e internazionale, per fare in modo che ogni esibizione rappresenti un percorso formativo e un'esperienza unica per il
visitatore.
Gli allestimenti curati da insigni architetti sono concepiti per valorizzare le opere singolarmente e nel loro insieme, nell'invidiabile
cornice dei lussuosi ambienti del Palazzo, come la suggestiva Sala delle Cariatidi.

Grazie a tutti questi fattori, Palazzo Reale si pone, oggi, come punto di riferimento dell'offerta culturale di Milano, ospitando ogni anno mostre ed eventi di assoluto rilievo, proponendo retrospettive sui più grandi artisti dell'arte antica, moderna e contemporanea e organizzando accurate selezioni di opere appartenenti ai più importanti movimenti artistici che hanno caratterizzato la storia dell'arte.
Un impegno frutto della passione di chi lavora a Palazzo Reale per emozionare, condividere e regalare sensazioni indimenticabili ai visitatori di tutto il mondo.