La scelta di una festa a tema: come organizzarla?

Sempre più insistente e dilagante è la moda delle cosiddette feste a tema. Si tratta di una tendenza che, contrariamente a quello che si potrebbe erroneamente credere, non riguarda solo e soltanto i bambini, ma che estende i propri confini fino a sfiorare quelli degli adulti. Proprio per questo, in seguito verrà riportata una serie di idee concernenti le feste private a tema a Roma.

In apertura, cosa buona e giusta è fare un cenno a quello che è l'impatto psicologico che le feste private a tema esercitano nei confronti degli adulti.
Per questi ultimi, infatti, una festa a tema significa fare un piacevole ed insperato salto indietro nel passato, a quando si era felici e privi di qualsiasi pensiero negativo. Per fare in modo che la festa in questione abbia successo, opportuno e lungimirante sarebbe non lasciare nulla al caso, curando in modo preciso e meticoloso anche i particolari che ad un occhio disattento potrebbero ricoprire una marginale e secondaria importanza.
Il primo consiglio che è possibile dare è relativo alla scelta degli invitati.
In altre parole, bisognerebbe prima di ogni cosa porsi degli interrogativi sulla loro età, sui loro interessi e sui loro gusti personali. Provveduto a raccogliere i dati riguardanti gusti ed abitudini degli invitati, sarà possibile procedere all'individuazione del tema centrale della festa privata.

Ma quali sono, nel particolare, le idee più originali e fattibili?

In seguito una breve lista a proposito:

festa anni Ottanta e Novanta. Nulla di più classico quindi. Un classico che, tuttavia, viaggerà a braccetto con una originalità che si discosterà dalla solita e monotona routine. Senza poi contare che si è in presenza di una tipologia di festa molto semplice da organizzare, visto che ogni adulto possiede già in casa almeno un indumento risalente a quelle epoche. Qualora non si posseggano vestiti simili, sarà possibile reperirli in una qualsiasi boutique di abbigliamento usato o anche in negozi vintage.
La location più funzionale allo scopo è inevitabilmente una discoteca. In mancanza di questa, anche una abitazione privata può essere il luogo giusto;

cinema: che passione. Qui, ad ogni invitato viene lasciata la più completa libertà, a partire da quella concernente i vestiti da indossare. Infatti, ognuno di loro non dovrà fare altro che tenere ben presente un tema, quello dei film appunto, molto vasto e quindi molto semplice da adattare. Ci si potrà quindi vestire come il proprio personaggio cinematografico preferito, indipendentemente da genere o epoca della pellicola;

un viaggio nel tempo. Per far fare ai propri invitati quello che si preannuncia un autentico e suggestivo viaggio nel tempo, basterà opzionale l'epoca che più si lega ai propri gusti ed il gioco è fatto. Dall'Antica Grecia ai fasti dell'Impero Romano, dall'epoca fenicia a quella dei faraoni d'Egitto, dalla Preistoria fino ad attivare al Medioevo ed al Rinascimento, ogni scelta sarà contraddistinta da una peculiarità differente, una peculiarità che farà fare a tutti un gran bel figurone;

– ed il rock? Perché no. Un genere musicale intramontabile, che da sempre appassiona ascoltatori di tutto il mondo e che sembra non conoscere crisi alcuna. Questo, insieme a tanto altro ancora, è la musica rock, portato ai fasti attuali da una infinità di prodigiosi autori. Si potrà, nella fattispecie in cui si opti per una festa rock, far montare un palco e far esibire una band di tale genere.
Altra bella idea, certamente meno dispendiosa dal punto di vista finanziario, potrebbe essere far esibire gli stessi partecipanti della festa sul palco, unendo il genere rock ad un'altra passione sempreverde: il karaoke. Cosa mettere quindi? Non potranno latitare nè i pantaloni aderenti nè i giubbini fabbricati in pelle, così come non potranno mancare accessori come borchie, stivali e sgargianti pettinature.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi